I SINGOLI MODULI DIDATTICI

Nell’ambito del piano didattico del Master vi è la possibilità, per quanti interessati, di seguire i seguenti moduli didattici:

– Normativa e aspetti amministrativi, contabili e contrattuali (40 ore, 8 CFU);
– Attori, risorse e strategie finanziarie per i Beni culturali tra pubblico e privato (48 ore, 9 CFU);
– Nuovi modelli di gestione per i Beni Culturali;
– Organizzazione delle istituzioni, gestione e promozione del patrimonio (48 ore, 9 CFU);
– Economia della Cultura e valorizzazione (24 ore, 4 CFU);
– Metodi e fonti per la conoscenza del patrimonio (44 ore, 8 CFU);
– Tra tradizione e innovazione: le nuove frontiere della conoscenze (48 ore, 8 CFU).

L’iscrizione ai singoli moduli didattici richiede il possesso dei titoli necessari all’iscrizione del Master. I moduli didattici verranno attivati subordinatamente all’attivazione del Master. La pre-iscrizione potrà essere effettuata secondo i termini del bando, per saperne di più clicca QUI Allo studente che avrà seguito con profitto uno o più dei moduli didattici sopraelencati verrà rilasciato un attestato di frequenza.